Latina-Avellino, Marcolin conferma il modulo adottato contro il Crotone

In vista di Latina-Avellino, in programma sabato prossimo alle ore 15.00 e valida per la 34esima giornata di Serie B, Marcolin si accinge a confermare lo stesso modulo adottato contro il Crotone, il 4-3-2-1, con cui i lupi sono riusciti a fermare la capolista senza soffrire troppo.

Queste almeno sono le indicazioni della vigilia. Il tecnico biancoverde dovrà fare a meno degli infortunati Migliorini e Rea in difesa e dello squalificato Visconti, ma negli altri reparti ci sarà solo da scegliere. Davanti alla difesa, composta da Pisano, Jidayi, Chiosa e Biraschi, dovrebbe essere riproposto il trio formato da Paghera, Arini e D’Angelo.

In avanti Gavazzi e Mokulu dovrebbero agire alle spalle di Castaldo, ma anche Bastien, rientrato dagli impegni con la nazionale belga, si candida per un posto da titolare. Invece, in caso di 4-3-3, ci sarebbero chance anche per Insigne e Joao Silva. Più dietro invece Tavano, che quasi sicuramente partirà dalla panchina.

Leggi anche: Latina-Avellino, Pisano: “Ci aspettiamo un ambiente caldo”

Leggi anche: Latina-Avellino, Trasferta Insuper…Abili: Abodi risponde su Twitter