Latina-Avellino, Pisacane: “Bisogna avere sempre fame di vittoria”

L’Avellino, dopo la grande vittoria contro il Novara, pensa alla gara in trasferta con il Latina. Quello del “Francioni” sarà, per i biancoverdi, un match complicato e pieno di insidie perché di fronte ci sarà una squadra in cerca di rivalsa dopo la bruciante sconfitta di Empoli e un allenatore bravo e preparato come Gaetano Auteri a guidarla. Rastelli però ha studiato la gara nei minimi particolari e ripartirà da una grande difesa. Si perché nella gara interna contro il Novara, il trio difensivo Fabbro, Izzo e Pisacane ha dimostrato di essere molto affidabile.

Curva Sud Avellino Novara

Il leader della retroguardia irpina è senza dubbio Pisacane che dopo una lunga esperienza tra Serie B e Lega Pro ha scelto Avellino per la definitiva consacrazione.  Il centrale difensivo napoletano ha recuperato più palloni di tutti nella prima gara e ha fatto vedere grandi cose. Su di lui Rastelli ha puntato molto, se a Terni lo rimpiangono ancora ci sarà un motivo. Nella sala stampa del Partenio-Lombardi, Pisacane è intervenuto presentando la gara di Latina come una trasferta difficile “Siamo all’inizio del campionato e la serie B è durissima. Serve sempre fame di vittorie e bisogna mantenere questo atteggiamento per riuscire a fare bene anche sabato sera. Il Latina è una squadra come tutte le altre che saprà darci del filo da torcere. Troviamo sicuramente una squadra arrabbiata dopo la sconfitta nella prima giornata. Noi abbiamo vinto ma dovremo avere lo stesso atteggiamento dei nostri avversari.” Poi Pisacane ha parlato anche del match contro il Novara “Sono contento che la prova della difesa sia stata apprezzata, ci siamo riusciti anche se dispiace aver preso un gol che si poteva evitare. Siamo comunque contenti di aver centrato la vittoria, grazie anche al sostegno di un pubblico eccezionale Lo meritavano i tifosi, lo meritavamo noi”. Sulla scelta di abbandonare Terni per Avellino: “Ho avuto sensazioni positive sin dalla prima telefonata con il direttore. Qui ho trovato l’ambiente giusto per esprimere al meglio le mie potenzialità”.

Leggi anche –> Latina-Avellino, Auteri: “Con l’Avellino sarà una sfida dura”

Leggi anche –> Latina-Avellino, i nuovi acquisti dei nerazzurri subito titolari?

Leggi anche –> Latina-Avellino, per il ciociaro Davide Zappacosta è un derby