Latina-Carpi, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Latina-Carpi è una gara valida per disputare la trentesima giornata del Campionato di Serie B. Questa sfida ha rischiato, fino ad ieri, di non essere “scritta” più, a causa della possibile esclusione dei pontini dal torneo cadetto. Ipotesi, questa, che si era paventata in questi giorni, è stata scongiurata ieri.

LATINA: Il Tribunale fallimentare ieri ha infatti autorizzato la gestione provvisoria della società laziale, dopo averne dichiarato il fallimento. Tutto questo è scaturito dall’eccessiva massa debitoria che la società pontina ha accumulato (tutto lo staff, compresi i calciatori, non vengono stipendiati da mesi).

Ciò nonostante, la squadra proseguirà a disputare tutte le gare fino al trenta giugno prossimo, fine della stagione. Subito dopo verrà indetta un’asta pubblica, per l’assegnazione del titolo sportivo.

Nel contempo, ieri, sono stati nominati i due curatori (uno, proprio di Latina, Vincenzo Loreti), che avranno il compito di traghettare la società laziale fino alla fine del campionato cadetto, in corso.

I nerazzurri accoglieranno gli ospiti biancorossi, reduci dal pareggio esterno di sabato scorso al “Polisportivo Provinciale” contro il Trapani, 1-1 (Bonaiuto, Manconi). La formazione di Vincenzo Vivarini per la sfida tra le mura amiche del “Domenico Francioni”, contro il Carpi, dovrà mettere da parte tutti i problemi che sta attraversando, sforzandosi di ottenere tre punti preziosi perchè già troppo impelagata in piena zona play-out, con trentuno punti al diciottesimo posto.

Mister Vivarini, per sabato dovrà rinunciare al lungodegente centrocampista Pinato, e dell’altro infortunato, il difensore Di Matteo.

CARPI: I biancorossi, reduci dalla vittoria interna del “Sandro Cabassi”, contro lo Spezia (prossimo avversario dell’U.S.Avellino), (1-0, Di Gaudio), vorrà vincere per alimentare il sogno play-off (11esimo posto, 40 punti).

Il tecnico Fabrizio Castori, per questo match, dovrà valutare le condizioni di Romagnoli e Del Gaudio, entrambi alle prese con i loro rispettivi infortuni. Dovrà fare a meno, invece dello squalificato Struna e, per infortunio, i centrocampisti Pasciuti e Concas.

Queste, le probabili formazioni di Latina e Carpi:

Latina (3-4-3): Pinsoglio, Garcia Tena, Dellafiore, Brosco, Bandinelli, De Vitis, Rolando, Bruscagin, R.Insigne, Corvia, Bonaiuto. A disp.: Grandi, Regolanti, Coppolaro, Mariga, De Giorgio, Jordan, Nica, Rocca, Maciucca, Negro. All.: Vincenzo Vivarini.

Carpi (4-4-2): Belec, Letizia, Poli, Romagnoli, Gagliolo, Jelenic, Bianco, Lollo, Di Gaudio, Beretta, Mbakogu. A disp.: Colombi, Sabbione, Lasagna, Bifulco, Fedato, Carletti, Seck, Forte, D’Urso, Lasicki, Mbaye. All.: Fabrizio Castori.

Indisponibili: Pinato (L), Di Matteo (L), Pasciuti (C), Concas (C).

Squalificati: Struna (C).

Arbitra il match Pasqua di Vibo Valentia, con gli assistenti Cangiano e Pagnotta; il quarto uomo è il signor Di Gioia di Nola.