Laverone all’Avellino, accordo vicino

Non solo centrocampisti e attaccanti. Il mercato dell’Avellino si concentra anche sul reparto difensivo. Il primo colpo ufficiale infatti potrebbe essere proprio un terzino destro, ruolo che praticamente manca nella rosa biancoverde. Lorenzo Laverone con ogni probabilità andrà ad occupare la fascia destra di difesa del 4-4-2 di Walter Novellino, che a breve potrà contare sul primo rinforzo per la sua squadra. L’idea della società irpina è quella di portare ad Avellino il giocatore in prestito, con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Il giocatore è al momento in vacanza, ma al rientro si dovrebbe definire l’accordo.

Classe 1989, ha sfiorato la A con il Sassuolo, prima di scendere di categoria. Prima con il Varese, poi con il Vicenza e infine quest’anno con i primi 6 mesi a Salerno. Capace di buona spinta, può giocare largo sia in difesa che a centrocampo. Come terzino garantisce presenza in fase offensiva, quella che manca spesso a Gonzalez, che mette tutto l’impegno che può ma è chiaro che sia adattato nella posizione. Più difficile sarebbe vederlo esterno di centrocampo. Con la concorrenza di Verde, il posto di esterno destro a centrocampo è piuttosto riservato. Proprio con il giovane romano però si potrebbe creare una catena interessante sull’out di destra.