Livorno-Avellino 1-1, Max Taccone: “Basta Errori Arbitrali”

Il direttore generale dell’Avellino Calcio, Massimiliano Taccone, si sfoga al termine della sfida contro il Livorno, terminata con il punteggio di 1-1 e condizionata dall’errore dell’arbitro Minelli che ha concesso un rigore generoso ai padroni di casa. Queste le parole di Taccone a Radio Punto Nuovo: “La vittoria di oggi ci avrebbe consentito di guardare al futuro con più ottimismo e ci avrebbe tirato fuori da una posizione di classifica deficitaria. Ogni volta siamo costretti a recriminare su errori arbitrali. Siamo stati penalizzati eccessivamente in queste prime giornate di campionato. Siamo stanchi. Dalla panchina si è visto chiaramente che Biraschi aveva toccato il pallone con il petto ed anche il fuorigioco di Tavano lascia qualche dubbio. Adesso basta”.

La società biancoverde adesso si farà sentire in Lega: “Il Presidente parlerà con chi di dovere. Pretendiamo rispetto”.

Sulla crescita della squadra: “Sono oroglioso della reazione dei ragazzi dopo le ultime uscite non positive. Il gruppo si è compattato dopo il ritiro di Paestum. Tavano? Gli manca solo il gol e se non gli avessero fischiato quel fuorigioco magari staremmo parlando della sua prima marcatura e di un risultato diverso. Sono convinto che possa dare tanto a questa squadra. Mi rendo conto che è dura non segnare ma si sbloccherà”.

TUTTO SU LIVORNO-AVELLINO

Leggi anche: