Livorno-Avellino 1-1, Tesser: “Ennesimo episodio sfavorevole”

Al termine dei 90 minuti giocati a Livorno, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport Attilio Tesser, che ha commentato così l’arbitraggio disastroso di Minelli: “Dispiace per il rigore, la palla ha preso Biraschi in pieno petto. L’arbitro è stato ingannato dal braccio largo, so che è molto difficile arbitrare, però c’è il rammarico per non aver portato a casa il bottino pieno. Gli episodi non girano a nostro favore in questo periodo: il gol di Cagliari in fuorigioco, il gol annullato a noi con il Novara, insomma tanti punti persi non per colpa nostra”.

Una prestazione del genere salva definitivamente la sua panchina? “Nel calcio contano i numeri, lo so benissimo, e al momento la classifica parla chiaro. La squadra, però, è con me, mi segue in ogni allenamento e da questo punto di vista sono molto tranquillo. La società mi permette di lavorare con serenità, non c’è nessun problema”.

A livello tattico, abbiamo rivisto il 4-3-1-2: “Sono molto soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi. Abbiamo difeso con molto ordine, ripartendo sempre con pericolosità, concedendo poco e nulla al Livorno. Come dico sempre, non è il modulo a fare la differenza, ma l’atteggiamento e l’approccio con cui scendi in campo. Ripartiamo da questa buona partita”.

Leggi anche :

Panucci: “Abbiamo fatto fatica”

Highlights Livorno-Avellino 1-1: Video Gol e Sintesi