Livorno-Avellino: Precedenti, Statistiche e Curiosità (2015-16)

Due pareggi a reti inviolate e una vittoria dell’Avellino: questo il positivo resoconto delle tre gare disputate dalla squadra biancoverde in campionato sul campo del Livorno, e sempre in serie B. Gli incontri sono terminati con il punteggio di 0 a 0 nelle stagioni 2003-04 e 2008-09, due annate nelle quali il Livorno ha conquistato poi la massima serie. Invece, l’Avellino ha violato il “Picchi” di Livorno nella gara dello scorso campionato, vincendo 1 a 0, grazie a una prodezza realizzata da Trotta.

Paolo Franzoni Avellino
Paolo Franzoni

Nutrita e importante la truppa degli ex. Tra i calciatori che in passato hanno indossato entrambe le casacche, va menzionato il grande e indimenticato capitano biancoverde Gian Pietro Tagliaferri (centrocampista, ad Avellino dal 1981 al 1985, 107 presenze e 7 reti), poi Antonino Criscimanni (centrocampista, ad Avellino nel campionato 1980-81, 25 presenze e 4 reti), Giuseppe Santonico (attaccante, ad Avellino nel campionato 1971-72, 26 presenze e 8 reti), Giovanni Console (attaccante nativo di Avellino, con la squadra biancoverde dal 1962 al 1964, 30 presenze e 10 reti), Paolo Franzoni (attaccante, ad Avellino nel campionato 1975-76, 29 presenze e 4 reti), Enrico Cavalieri (portiere, ad Avellino dal 1977 al 1979). In tempi più recenti, gli ex sono: Tomas Danilevicius (attaccante, ad Avellino nel campionato 2005-06, 38 presenze e 18 reti); Andrej Galabinov (attaccante, ad Avellino nel campionato 2013-14, 39 presenze e 15 reti); Attila Filkor (centrocampista, ad Avellino nel campionato 2014-15, 3 presenze). Attualmente, nelle fila del Livorno militano l’attaccante Gianmario Comi (ad Avellino nel campionato 2014-15, 33 presenze e 6 reti, compresi i play off), e Jherson Vergara (difensore, ad Avellino nel campionato 2014-15, 14 presenze e 1 rete, compresi i play off), mentre con l’Avellino sarà in campo Ciccio Tavano, ex attaccante amaranto.

TUTTO SU LIVORNO-AVELLINO