Livorno-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2015-16)

Di seguito le probabili formazioni di Livorno-Avellino, sfida in programma domenica 11 ottobre alle ore 15.00 allo stadio Armando Picchi di Livorno.

L’Avellino di mister Tesser tornerà al 4-3-1-2 dopo le due sconfitte consecutive patite contro Bari e Vicenza con il 5-3-2 in campo. Il tecnico biancoverde andrà a giocarsela a Livorno in modo spregiudicato per cercare di uscire dal Picchi con almeno un punto, o magari fare bottino pieno. I biancoverdi hanno un estremo bisogno di fare punti. In campo un centrocampo di quantità, con Arini, Jidayi e D’Angelo a comporre la mediana dietro al tridente d’attacco formato da Insigne, Tavano e Trotta. Unico dubbio in difesa per il tecnico, che potrebbe schierare dal primo minuto il rientrante Angelo Rea al fianco di Biraschi. Sulla destra giocherà Nica, mentre a sinistra uno tra Visconti e Giron.

Mister Panucci dovrà fare i conti con assenze importanti in vista del match contro i lupi. Fuori bomber Vantaggiato per infortunio, così come Fedato e Vajushi, in aggiunta al lungodegente Emerson, perno della difesa. Assenti anche i nazionali Calabresi e Maicon. Il Livorno scenderà in campo con il 4-3-3 per ovviare alle assenze, visto che il solito 4-2-3-1 non sarà praticabile. Spazio in attacco all’ex biancoverde Gianmario Comi dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO-AVELLINO

Livorno (4-3-3): Pinsoglio; Moscati, Ceccherini, Lambrughi, Gasbarro; Biagianti, Luci, Schiavone; Aramu, Pasquato, Comi. All: Panucci.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nica, Biraschi, Rea, Visconti; Arini, Jidayi, D’Angelo; Insigne; Tavano, Trotta. All: Tesser.

TUTTO SU LIVORNO-AVELLINO

Leggi anche: