Marcello Trotta all’Avellino: Colpo da 700 mila euro

E’ l’investimento più importante di tutta l’era Taccone. L’acquisto di Marcello Trotta da parte dell’Avellino in questo calciomercato di gennaio 2015 è costato alla società biancoverde ben 700.000 euro, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport. Il giocatore, che sarebbe andato in scadenza di contratto con il Fulham a fine stagione, era stato cercato da almeno altre quattro-cinque club, sia inglesi che italiani, ma la dirigenza avellinese è stata brava a giocare d’anticipo e acquistare fin da subito il cartellino del calciatore.

Trotta firmerà un contratto triennale con l’Avellino, subendo una netta riduzione dell’ingaggio. Quanto percepiva in Inghilterra, non era alla portata delle casse dei lupi. Un segno della volontà dell’attaccante di venire a giocare in Italia, ed in Irpinia, dopo sei anni passati oltremanica. Nella giornata di lunedì è atteso in città per visite mediche e firma, a seguire la presentazione ufficiale a stampa e tifosi.

MARCELLO TROTTA ALL’AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE

Leggi anche: