Massimo Rastelli e lo Scudetto al Calcio Napoli: “Lotta dura, ma ce la possono fare”

Rivelazione, insieme alla sua squadra, in questo avvio di campionato cadetto con 7 punti in tre gare e un primato che fino a poche settimane fa era solo un sogno, Massimo Rastelli parla anche di ciò che avviene ai piani di sopra e della lotta scudetto appena iniziata per provare a scalzare la Juventus dal trono tricolore.

”Questo Napoli mi piace molto sopratutto perché riesce a vincere le partite con estrema classe. Quest’anno vedremo un campionato di alto livello dove ci sarà bagarre fino alla fine. Possiamo dire senza mezzi termini che il Napoli lotterà per lo scudetto insieme alla Juventus. Dopo 3 giornate di campionato è prematuro cercare di dare i primi verdetti.”

Rastelli in conferenza stampa

Le parole di Rastelli non possono che far piacere al pubblico partenopeo anche se non tutti hanno un buon ricordo del Rastelli calciatore all’epoca della sua permanenza (stagione 2001-2002) sotto il Vesuvio quando, coi clamorosi errori sotto porta nel match con la Reggina, contribuì ad allontanare la sua squadra dalla promozione in Serie A. La stessa Serie A che ora il popolo irpino sogna ad occhi aperti dopo lo scoppiettante inizio di stagione.

Leggi anche–> Statistiche Avellino: partenza record dopo il 1990-1991