Media Spettatori Serie B 2015-2016: Girone di Andata

I dati sulla media spettatori del girone d’andata della Serie B 2015-2016. L’Avellino Calcio è l’unica squadra che non ha comunicato i dati sugli abbonamenti venduti a inizio stagione. La squadra che può contare sul maggior numero di abbonamenti è il Bari, con ben 11413 tessere staccate, seguito da Cesena (9715) e Perugia (6800). Fanalino di coda la Virtus Entella con sole 846 tessere vendute.

Per quanto riguarda invece la media spettatori, contando anche i biglietti venduti partita per partita, al primo posto troviamo sempre la squadra pugliese, con una media di 20.646 spettatori a partita. Da altri palcoscenici. Così come Cagliari e Cesena, che salgono sul podio con 12.352 e 12.161 rispettivamente. Il picco massimo quest’anno è stato Bari-Salernitana, con ben 27.278 paganti. Secondo posto per il derby Salernitana-Avellino, con 22.140 paganti, terzo per il match del turno natalizio Cagliari-Pro Vercelli, con 15.354 spettatori.

E l’Avellino? I lupi hanno toccato il massimo con i 7000 della sfida contro l’Ascoli, il minimo nei 5000 di Brescia. In dieci partite i lupi mantengono una media spettatori di 6.250, undicesimo posto in questa speciale classifica.

CLASSIFICA MEDIA SPETTATORI SERIE B 2015-2016: GIRONE D’ANDATA

  • Bari 20.646
  • Cagliari 12.352
  • Cesena 12.161
  • Salernitana 11.176
  • Perugia 9.162
  • Vicenza 7.387
  • Brescia 7.363
  • Pescara 7.188
  • Ascoli 6.378
  • Avellino 6.250
  • Crotone 6.024
  • Livorno 6.012
  • Novara 4.693
  • Trapani 4.645
  • Modena 4.540
  • Ternana 4.510
  • Latina 3.059
  • Pro Vercelli 2.992
  • Como 2.906
  • Virtus Lanciano 2.787
  • Virtus Entella 1.983

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B 2015-2016