Calciomercato Avellino 2017: caccia al terzino e cessioni

Il calciomercato di Gennaio 2017 è ormai gli sgoccioli: l’Avellino è ancora alla caccia di un terzino sinistro di esperienza. La società di Piazza Libertà dovrà operare però anche sul fronte cessioni: ci sono da piazzare i vari Donkor, Tassi, Soumarè e possibilmente anche Bidaouoi, che però ha poco mercato a causa dell’ingaggio alto.

Ma partiamo dalla ricerca del terzino. E’ l’ultimo tassello che serve a Novellino per completare al meglio la squadra. L’ultimo nome fatto è quello di Rizzato del Trapani, ma la società siciliana, prossima avversaria dell’Avellino in campionato, non sembra disposta a cederlo.

Difficile arrivare a Crivello, che sembra destinato a rimanere a Frosinone. Si era poi parlato di un possibile ritorno di Giron, attualmente in prestito alla Reggiana, ma Novellino ha fatto capire di volere solo calciatori di esperienza.

Potrebbe quindi spuntare un nome a sorpresa in questi ultimi due giorni di mercato. Sul fronte cessioni, detto di Bidauoi, per Soumarè sempre viva l’ipotesi Casertana, dove dalla società irpina è già sbarcato Diallo in questa sessione di mercato.

Per quanto riguarda Tassi e Donkor, la speranza è quello di un loro ritorno all’Inter, che nella scorsa estate li aveva mandati in prestito in Irpinia nella speranza di farli maturare; ma l’Avellino ora vuole puntare soprattutto su elementi esperti e quindi per loro non si intravede spazio nella formazione di Novellino.