Mercato Avellino Cessioni, Rea verso la rescissione del contratto

Il mercato dell’Avellino in questi giorni è caratterizzato soprattutto dalle possibili cessioni. Angelo Rea è uno dei maggiori indiziati alla partenza, e sembra la società e il calciatore abbiano raggiunto l’accordo per la rescissione del contratto. In questo modo, il difensore sarà poi libero di accasarsi al Melfi, società di Lega Pro.

Ma Rea non è il solo calciatore vicino alla partenza. Anche per Sbaffo la situazione va definendosi, con Brescia e Parma interessato a lui. A fare la differenza in questo caso, potrebbe essere la solidità economica e l’ambizione del club emiliano, che quest’anno puntare a vincere il girone B di Lega Pro per salire di categoria.

La società vorrebbe inoltre piazzare anche Soumarè e D’Attilio, probabilmente in Lega Pro. In stand-by invece la situazione per quanto riguarda il possibile acquisto del centrocampista slovacco Lasik: l’Avellino ha formulato la sua offerta, ora si attende solo la risposta dello Slovan Bratislava.

Leggi anche: Calciomercato Avellino, su Sbaffo tre squadre di B

Leggi anche: Cessioni Avellino, Fiorentina su Biraschi