Mercato Avellino, su Jidayi anche la Reggiana

C'è una nuova possibile destinazione per Jidayi e un nome nuovo per l'attacco per Walter Novellino

Ci sono alcune novità sul fronte mercato in casa Avellino. Con il ritiro di Cascia alle spalle, conclusosi con la sconfitta degli irpini per 1-0 ad opera del Taranto, spuntano piste nuove per quanto riguarda i rinforzi e nuove pretendenti per i giocatori in uscita. Su tutti spicca una nuova pretendente per William Jidayi. Il centrocampista, che non vorrebbe ancora lasciare l’Irpinia nonostante la scadenza del contratto, trasferitosi all’Avellino nel 2015 dalla Juve Stabia e che con i lupi ha all’attivo 61 presenze e 3 marcature in campionato, è finito nel mirino della Reggiana.

Così va ad aggiungersi all’altra corteggiatrice dell’italo-nigeriano: la Casertana, la quale ha messo gli occhi anche su Idrissa Camarà. Altri partenti, che hanno l’interesse di molti club di Lega Pro, sono i giovani Guido D’Attilio e Luciano Arciello, ma per sistemarli probabilmente bisognerà attendere le ultime battute di questa sessione estiva. Altro giocatore in esubero, e ormai fuori dai progetti di mister Novellino, è il belga di origine guineana Mohamed Soumaré. L’attaccante però ha rifiutato, dopo la Reggiana, anche la Sambenedettese.

Per accontentare le richieste di Novellino, la società sta lavorando anche in entrata, dove circola un nome nuovo per il reparto avanzato: è quello dell’attaccante della Juventus Cristian Bunino, classe 1996, lo scorso anno in prestito al Siena con cui ha realizzato, in Lega Pro, 28 presenze e 8 goal.

In attacco, però, resta sempre calda anche la pista che porta a Niccolò Giannetti. Intanto, con l’ufficialità del trasferimento al Sassuolo di Edoardo Goldaniga, si avvicina sempre di più all’Avellino il difensore Riccardo Marchizza il quale arriverà in bianco-verde con la formula del prestito.