Mercato Avellino, interessa Morosini del Genoa

Anche l'Avellino sonda il terreno per il trequartista ex Brescia, ora in forza al Genoa

Leonardo Morosini è l’ultimo nome nella lista dei possibili acquisti per l’U.S. Avellino, dove il presidente Walter Taccone e il ds Enzo De Vito sono al lavoro in questa sessione estiva del Calciomercato 2017-18. Bianco-verdi che attendono, a breve, le ufficialità del giovanissimo attaccante del Genoa Raul Asencio e dei portieri Mirko Pigliacelli, dal Pescara, e Luca Lezzerini della Fiorentina, già in prestito all’Avellino nella seconda metà dello scorso campionato.

Nato a Ponte San Piero il 13 ottobre del 1995, Morosini è cresciuto nelle giovanili del Brescia, dove debutta, in prima squadra, nel 2014. Con la maglia dei lombardi ha collezionato complessivamente 83 presenze e 14 reti (tra campionato e Coppa Italia). Nello scorso 5 gennaio, il trequartista è stato acquistato da un club di Serie A, ovvero il Genoa, dove ha collezionato soltanto 4 presenze.

Oltre a ricoprire il ruolo di trequartista, potrebbe essere utilizzato anche come ala di sinistra e di destra. Nelle scorse settimane, però, alcuni club hanno fatto un sondaggio su di lui, soprattutto Novara e Frosinone in Serie B, e anche la SPAL, neo-promossa in Serie A.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, resta viva anche la pista per Karamoko Cissè del Benevento, il quale la società bianco-verde gli ha fatto una proposta di un contratto triennale. Nei prossimi giorni valuterà, oltre a quella dell’Avellino, le proposte di altre squadre. In difesa si attende una risposta da parte di Riccardo Marchizza della Roma, dopo l’incontro di ieri con l’agente Angelo Minieri.

Oltre a quello di Marchizza, Walter Novellino vuole un’altro difensore centrale di esperienza. Un nome su tutti è quello di Leonardo Blanchard del Carpi. In alternativa c’è quello del polacco Bartosz Salamon, che non rientra più nei piani del Cagliari guidato da Massimiliano Rastelli, ex allenatore dell’Avellino.

Oltre al mercato in entrata si lavoro anche sul punto cessioni. Soumarè va verso verso la Reggina, Diallo e Giron al Bisceglie mentre Solerio alla Sambenedettese, tutti a titolo temporaneo. Sulla lista delle vendite ci sono anche il centrocampista Fabrizio Paghera e Benjamin Mokulu.