Mercato Scandone Avellino, D’Ercole vicinissimo

Quello del playmaker potrebbe essere un nuovo acquisto della Sidigas di Stefano Sacripanti

La Scandone Avellino è ad un passo da un nuovo acquisto, in vista della prossima stagione che partirà, ufficialmente, il 1° ottobre con la Lega Basket Serie A (di cui i sorteggi si terranno lunedì alle ore 12:00). Sessione di mercato che ha già visto gli arrivi di Rich, Fitipaldo, Scrubb, Wells e Filloy.

Si tratta di Lorenzo D’Ercole, playmaker classe 1988, che sta per lasciare la Dinamo Sassari dopo due stagioni, collezionando, complessivamente, 64 punti in 45 presenze con i sardi. Cresciuto nelle giovanili, prima del Montecatini e poi della Mens Sana Siena, debutta da professionista proprio con i rosso-blù nella stagione 2004/2005.

Nella stagione successiva passa a Siena, per poi esser girato in prestito prima a Livorno e poi ad Udine. Nel 2010 approda alla Vanoli Cremona dove ci resta fino al 2012, collezionando, complessivamente 221 punti in 60. Dal 2012 al 2015 fa parte del roster della Virtus Roma, dove in 88 presenze mette a segno 881 punti, prima di approdare alla Dinamo Sassari.

Continua il lavoro di rafforzamento della squadra del ds Nicola Alberani e del coach Stefano Sacripanti, alla ricerca di ulteriori rinforzi. Ricordiamo che, rispetto alla scorsa stagione, sono due le conferme ufficiali. La prima è quella di Andrea Zerini, l’altra è quella di Salvatore Parlato. Hanno lasciato la Scandone Avellino Logan, Jones, Randolph, Ragland, Severini e Cusin.