Mercato Scandone Avellino, Levi Randolph è ufficiale

La Scandone ha comunicato di aver sottoscritto un contratto annuale con la Guardia-Ala statunitense Levi Randolph. Il forte cestista del 1992, si è formato alla prestigiosa università dell’Alabama ed ha giocato la sua ultima stagione con la maglia dei Maine Red Claws (squadra controllata dai Boston Celtics).

Giocatore dotato di un ottimo atletismo può giocare indistintamente sia da Guardia che da Ala piccola, ma può benissimo adattarsi anche nella posizione di Playmaker, ruolo che ha ricoperto sia al College che in D-League (che per farvi capire, in un certo senso, corrisponde alla nostra serie A2).

L’amato ds della Sidigas Nicola Alberani ha commentato questo nuovo ingaggio con queste parole: “La firma di Randolph rappresenta davvero un passo importante per la costruzione del nostro roster”. Poi passa a descriverne le caratteristiche tecniche: “Ha una grande energia, inotre può giocare in più ruoli”.

Cosa si ci aspetta da lui? Dice ancora Alberani“Siamo sicuri che grazie alle sue qualità si farà valere in un campionato difficile come il nostro, però crediamo che durante i primi tempi dovremo avere un po’ di pazienza, dato che praticamente si tratta di un rookie”.

Ci sono state difficoltà per farlo venire ad Avellino? Conclude Alberani“Ha avuto davvero molte offerte, ma sia il nostro progetto tecnico, che il poter lavorare con Sacripanti, lo hanno convinto a scegliere noi”.

Leggi anche:

Mercato Scandone Avellino, per Levi Randolph è fatta