Mercato Scandone Avellino, Thomas Scrubb in arrivo

E' vicinissimo il quarto colpo della Scandone in questo mercato, in vista della prossima stagione

Altro giro, altro colpo a sorpresa del ds Nicola Alberani. La Scandone Avellino si è infatti assicurata le prestazioni di Thomas Scrubb, guardia canadese con passaporto inglese. Il suo arrivo serve ad implementare un roster che comincia, pian piano, a prendere forma, dopo aver messo a segno i colpi Filloy, Rich e Fitipaldo.

Il cestista, alto 198 cm per 87 kg, è cresciuto nell’università statunitense di Carleton da dove, nel 2015, ha spiccato il volo verso l’Europa, vestendo per due stagioni la maglia del Joensuun Kataja, squadra che milita nel campionato finlandese.

In Finlandia si mette in mostra viaggiando, nelle due stagioni in terra scandinava, a 14 punti, 5 rimbalzi, 2 assist e 1.5 recuperi a partita, con un onorevole 40% da tre punti e 85% ai liberi. Grazie a questi numeri, nella scorsa estate viene acquistato dai tedeschi del Giessen, dove fino all’infortunio di febbraio ha fatto registrare una media di 11.7 punti, 5.2 rimbalzi, 1.8 assist e 1.7 recuperi, con il 37% da tre.

Dai numeri si può evincere come Scrubb sia un ottimo tiratore e gran difensore, come dimostrano le due palle recuperate di media in carriera. Inoltre, possiamo appurare che è un giocatore atletico, con una buona tecnica di base. Supponiamo che il canadese sarà il cambio del tre titolare che, presumibilmente, sarà un cestista USA.

Il suo compito sarà quello di uscire dalla panchina ed essere il classico, come si suol dire negli States, “catch and shoot” cioè quel giocatore in grado di massimizzare le occasioni al tiro che gli vengono concesse. Un po’ il ruolo che aveva Veikalas, per intenderci.