Sidigas Avellino, il primo colpo sarà De Nicolao?

Il play sarebbe in partenza da Reggio Emilia

Si infiamma il mercato in casa Sidigas Avellino. Sebbene la stagione sia terminata da pochi giorni, il gm Alberani non vuole perder tempo e con fare certosino, su precisa indicazione di coach Sacripanti, è al lavoro per confermare lo zoccolo duro del roster ed implementarlo con i giusti italiani, vero ago della bilancia del roster che verrà.

In attesa delle ufficializzazioni dei rinnovi di Zerini e Leunen, con i contratti soltanto da redigere, e con il pressing sull’entourage di Joe Ragland che si acuisce di ora in ora, la Sidigas potrebbe calare il primo asso nei prossimi giorni: Andrea De Nicolao.

Il play di Reggio Emilia lascerà la truppa di coach Menetti dopo due stagioni di buon livello e sembra che i contatti tra lui ed Alberani si siano intensificati nelle ultime ore. Nelle idee della Scandone, De Nicolao sarebbe il giocatore perfetto da alternare con Joe Ragland nel ruolo di play.

L’arrivo del giocatore veneto sarebbe un viatico importante per via del suo status da italiano e questo lascia presagire come l’obiettivo preminente della società, sia quello di ingaggiare italiani di livello importante da affiancare al buon Zerini. La trattativa è in corso, staremo a vedere cosa accadrà. Tutto è in divenire.