Milan Nitriansky all’Avellino: Nuovo Acquisto per Giugno

Milan Nitriansky è il nuovo acquisto dell’Avellino Calcio. La dirigenza biancoverde è già proiettata alla prossima stagione, il calciatore ceco si unirà infatti alla truppa di mister Rastelli alla scadenza del suo contratto con lo Slavia Praga, quindi a titolo definitivo, all’apertura del calciomercato estivo. Lo ha annunciato il direttore generale Massimiliano Taccone nella trasmissione Mixed Zone, in onda su Irpinia News.

Classe 1990, Nitriansky è nato a Prachatice, in Repubblica Ceca il 13 dicembre. È un difensore centrale di piede destro che può giocare anche come terzino destro o come mediano basso, dal fisico possente, alto 190cm per 90 kg. Un rinforzo ideale per la difesa a tre dei lupi, in vista della cessione di Alessandro Fabbro. Arriva dallo Slavia Praga, club che milita nella Gambrinus Liga (Prima Divisione Ceca). Con la maglia biancorossa dello Slavia, Nitriansky ha collezionato 82 presenze e 3 gol, mentre in questo campionato soltanto otto partite, per 673 minuti giocati. È cresciuto nelle giovanili del Budejovice, dal quale si è trasferito allo Slavia nel 2011 per 400.000 euro. Ha vestito anche la maglia dello Zenit Caslav.

Nitriansky ha già giocato in tutte le nazionali giovanili della Repubblica Ceca, partendo dall’Under 18 fino all’Under 21, con la quale ha collezionato sette presenze ed un gol. Il calciatore ha già firmato il contratto con i lupi. Fondamentale nella trattativa è stata la mediazione di Salvatore Bagni.

Leggi anche –> ESCLUSIVA, De Vito: “Arini e Comi restano al 100%”

Leggi anche –> Mercato, Rastelli: “Poche novità”