Modena-Bari: Probabili Formazioni, Streaming e Diretta Tv (2014-15)

Allo stadio “Alberto Braglia”, andrà di scena l’incontro tra Modena e Bari, valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie B 2014/15, con calcio d’inizio alle ore 15.00 di sabato pomeriggio. Sarà possibile seguire la diretta del match su Sky, canale Sky Calcio 9. Sarà, inoltre, disponibile il live streaming della partita sulla piattaforma mobile Sky Go. Avellino-calcio.it vi offre le probabili formazioni delle due squadre.

Momento delicato per i canarini, il cui appuntamento con la vittoria manca ormai da otto turni. Mister Novellino sarà, dunque, chiamato a spronare i suoi giocatori, al fine di risollevarsi da una situazione che, giornata dopo giornata, rischia di farsi preoccupante. Ritorna Gozzi dalla squalifica, mentre Cionek è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. La coppia centrale difensiva dovrebbe, dunque, essere formata da Marzorati e Zoboli che, tuttavia, si sono allenati a parte in questi giorni, come anche Granoche. A centrocampo, ballottaggio tra Salifu, Schiavone, Martinelli e Signori per due posti da titolare, con i primi due favoriti sugli altri.

Ottimismo in casa biancorossa, dopo il successo interno contro il Lanciano che ha rilanciato i Galletti  in piena corsa per i play-off. Mister Nicola è intenzionato a rimanere intatto il 4-3-3 schierato nel turno precedente. Con un’unica differenza rappresentata dall’ingresso, fin dal primo minuto, di Minala, pronto a sostituire lo squalificato Schiattarella. In attacco, nonostante lo stato di forma ottimale di Caputo (autore di una tripletta nell’amichevole contro l’Omnia Bitonto), si va per la conferma del tridente composto da Galano, Ebagua e Boateng.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Modena (4-4-2): Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Zoboli, Nizzetto; Calapai, Salifu, Schiavone, Fedato; Granoche, Ferrari. All. Novellino.

Bari (4-3-3): Guarna; Sabelli, Rinaudo, Contini, Calderoni; Minala, Donati, Bellomo; Galano, Ebagua, Boateng. All. Nicola.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B