Morosini è dell’Avellino, ufficiale

L'Avellino quindi chiude la trattativa con il Genoa per l'ingaggio, a titolo temporaneo, del trequartista ex Brescia

Leonardo Morosini è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Avellino. Arriva al club bianco-verde, allenato da Walter Novellino, con la formula del prestito, dopo una trattativa durata un po’ di tempo tra le due società. Lupi che mettono a segno un altro colpo di mercato in vista dell’inizio del prossimo Campionato di Serie B, che prenderà il via 26 agosto, al Partenio-Lombardi, contro il Brescia.

Ecco il comunicato ufficiale riportato sul sito dell’U.S. Avellino Calcio 1912: “L’U.S. Avellino comunica di aver perfezionato dal Genoa Cricket and Football Club l’acquisizione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Leonardo Morosini. Il calciatore, nato a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, il 13 ottobre 1995, è cresciuto nella scuola calcio dell’Inter, sin dalla categoria Pulcini. Nella stagione 2008/2009 passa all’AlbinoLeffe, disputando il campionato Giovanissimi. Nel 2009 l’approdo al Brescia, dove gioca con Allievi e Primavera fino all’esordio con la prima squadra nel maggio 2014. Con i biancazzurri colleziona 77 presenze segnando 14 reti. Lo scorso gennaio il passaggio al Genoa. Ha fatto parte della nazionale Under 20 dal 2015 al 2016. Nel giugno 2015 viene convocato da Piscedda alle Universiadi in Corea del Sud vinte proprio dagli azzurri: è capocannoniere della manifestazione. Nel 2016 la prima convocazione con l’Under 21.Leonardo Morosini, che questo pomeriggio svolgerà il suo primo allenamento con i nuovi compagni a partire dalle ore 17, sarà presentato agli organi di informazione, presso la sala stampa dello stadio, alle ore 18:45“.