Morto Matteo Mevio, il Tifoso del Milan simpatizzante per l’Avellino

E’ morto, dopo dieci giorni di coma Matteo Mevio, il tifoso del Milan simpatizzante dell’Avellino.

Il pizzaiolo di 28 anni di Tirano, provincia di Sondrio, è stato vittima di un terribile incidente nella notte tra il 20 e il 21 ottobre. Il giovane ha perso il controllo della sua moto cadendo sotto il tram della linea 16, subito dopo l’incidente era stato colto da arresto cardiaco ed è stato subito ricoverato al Policlinico di Milano, in condizioni drammatiche.

Tantissima solidarietà da diverse Curve degli stadi italiani, da quella della Curva Sud dello Stadio San Siro, dove Matteo era un grandissimo tifoso rossonero a quella esposta martedì sera allo Stadio Partenio di Avellino durante l’incontro tra Avellino-Ternana. Matteo, oltre ad essere un tifoso del Milan, era anche un grande simpatizzante dell’Avellino vista anche la sua esperienza lavorativa nella pizzeria di Gino Sorbillo.

Moltissima solidarietà anche sui social network da parte di amici, colleghi e clienti e non solo, anche da parte di personaggi dal mondo del calcio. La pizzeria “Marghe” di Milano gli ha dedicato un post su Facebook: “Ciao Teo… Ora lassù… Con le tue pizze… Potranno dire di essere davvero in Paradiso..”.

Leggi anche: