Morto Vincenzo Matarazzo, ex presidente dell’Avellino in Serie A

Soltanto pochi giorni dopo la morte di Vincenzo Zucchini, ex giocatore biancoverde, se ne va un altro pezzo di storia dell’Avellino Calcio. Si è spento questa mattina all’età di 84 anni Vincenzo Matarazzo, presidente dell’U.S. Avellino durante il primo anno di Serie A. Matarazzo è deceduto presso la clinica “Malzoni” due settimane dopo essere stato ricoverato per un’operazione al braccio. L’intervento ha presentato delle complicazioni e le cause del decesso hanno portato la famiglia Matarazzo a sporgere denuncia alla magistratura. Nei prossimi giorni verrà effettuata un’autopsia sul cadavere.

Vincenzo Matarazzo

Noto costruttore della città irpina, Matarazzo mantenne la carica di presidente dell’U.S. Avellino solo per una stagione, nel 1978/1979. Quel campionato era il primo dei lupi in Serie A e si concluse con un sorprendente undicesimo posto in classifica. Matarazzo subentrò ad Arcangelo Iapicca, per poi lasciare il timone all’avvocato Fausto Maria Sara. Il sito www.avellino-calcio.it si stringe attorno al dolore della famiglia.

Leggi anche –> Notizie Avellino, muore l’ex biancoverde Vincenzo Zucchini