Moussa Konè all’Avellino: tra poco sarà ufficiale

Moussa Konè è virtualmente un calciatore dell’Avellino. A momenti l’affare diventerà ufficiale. Il calciatore ivoriano è approdato in città e, dopo l’incontro di ieri tra il presidente Taccone ed il suo procuratore, l’operazione è praticamente conclusa. Non a caso, il patron dei Lupi ha voluto pubblicamente ringraziare Pierpaolo Marino, il direttore generale (irpino) dell’Atalanta, la cui spinta è stata decisiva per la conclusione dell’affare.

Konè Avellino

Otto presenze ed un gol, per il centrocampista ivoriano, nell’ultimo campionato di serie A con i bergamaschi. Ha già giocato al Sud, avendo indossato la maglia del Foggia di Zeman che poi, insieme a Lorenzo Insigne, ha raggiunto anche a Pescara. Qui, in Abruzzo, ha disputato la sua prima stagione in serie B, seguita da un altro campionato in cadetteria, sempre in prestito, al Varese.