Novara-Avellino 1-2, Asencio: “Abbiamo vinto una gara importantissima”

Ecco le parole del giovanissimo attaccante dei bianco-verdi dopo la vittoria di questo pomeriggio

Raul Asencio, attaccante dell’Avellino, ha parlato ai microfoni di OttoChannel dopo che la sua squadra ha battuto per 2-1 il Novara di Eugenio Corini, questo pomeriggio allo Stadio “Silvio Piola”, nella gara valevole per la sesta giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

L’attaccante spagnolo, alla sua prima volta da titolare con la maglia dei lupi, ha commentato così la sfida di oggi: “Vittoria importantissima quella di oggi per noi. Tutta la squadra ha fatto bene e abbiamo lottato fino all’ultimo. Peccato perché mi è mancato il gol ma sono contento per Matteo Ardemagni che ne ha fatto due. Alla fine abbiamo ottenuto quello che volevamo, ovvero i tre punti fuori casa“.

Inoltre ha aggiunto: “Ringrazio tutti i miei compagni che prima della partita mi hanno dato la giusta carica. Io ho fatto la mia partita per la mia squadra che ha ottenuto i tre punti. Ora devo continuare a lavorare e allenarmi a testa bassa a fare del mio e se servo alla squadra sono molto contento“.

Elogiando la tifoseria bianco-verde, giunta ad assistere alla sfida, ha dichiarato: “Con il supporto dei nostri tifosi ci hanno fatto sentire ad Avellino. Ringrazio a tutti coloro che ci hanno sostenuto e a tutti coloro che hanno visto la partita a casa. Ci danno veramente grande sostegno ed è una cosa che non avevo visto nemmeno nella Serie B spagnola“.

Con lo sguardo rivolto verso la prossima sfida, al Partenio, contro l’Empoli (sconfitto quest’oggi dal Cittadella per 1-0), ha concluso la sua intervista: “Ora non dobbiamo accontentarci soltanto di questa vittoria. Ora quello che arriverà in più per noi fa sempre piacere“.