Novara-Avellino 1-2, Corini: “Avversari molto bravi a capitalizzare”

Ecco le parole del tecnico dei piemontesi dopo il match di questo pomeriggio

Eugenio Corini ha parlato nella conferenza stampa dopo il match Novara-Avellino, terminato con il punteggio di 2-1 per l’Avellino, questo pomeriggio alle ore 15:00 allo Stadio “Silvio Piola”, valevole per la sesta giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Il tecnico dei piemontesi ha commentato così la partita di oggi: “L’Avellino è stato molto bravo a capitalizzare oggi. E’ un’ottima squadra, solita con giovani molto importanti. Può ritagliarisi uno spazio molto importante in questo campionato“.

Sulla partita di quest’oggi, il tecnico ha così commentato: “Siamo partiti molto contratti e abbiamo preso gol. Abbiamo subito il doppio svantaggio. Nella ripresa ci stavamo provando, poi siamo andati in inferiorità numerica. Poi c’eravamo andati vicino ma alla fine non ce l’abbiamo fatta“.

Inoltre, ha aggiunto: “Noi giochiamo con un vertice che deve fare gioco. Forse abbiamo sbagliato molte cose oggi. Non siamo stati incisivi. Dobbiamo lavorare molto perchè queste cose non debbano accadere“.

Conclude così la sua conferenza stampa: “I primi tempi sono molto tattici in questi campionato. Noi siamo stati incapaci a mantenere gli equilibri. Se non abbiamo questo non riusciamo ad andare avanti. Ora dobbiamo capire perchè noi lo subiamo spesso“.