Precedenti Novara-Avellino: lupi mai vittoriosi al “Piola”

In sette sfide a Novara, l'Avellino ha racimolato solo un pareggio

Il Novara sarà l’avversario dell’Avellino nella prossima giornata di campionato: ecco precedenti e statistiche delle sfide al “Silvio Piola”. Ebbene si scopre che lo stadio piemontese è tabù per l’Avellino: nei sette confronti disputati, tutti in Serie B, l’Avellino non ha mai vinto, rimediando un solo pareggio e ben sei sconfitte.

Il primo pareggio risale alla prima sfida in assoluto tra le due squadre, nel campionato 1973-74 (primo dell’Avellino in Serie B): finì a reti bianche. Poi solo amarezze: sconfitta per 1-0 nel 1974-75 e per 2-1 nelle stagioni 1975-76 e 1976-77. Poi le due squadre non si affrontano per quasi 40 anni, prima di ritrovarsi nella stagione 2013-14.

Le cose però non cambiano. Quell’anno i piemontesi si impongono per 2-1 con le reti di Rigoni e Sansovini che ribaltano quella di Galabinov. Nel 2015-16, pesante sconfitta per 4-1: per l’Avellino segna Gavazzi, ma il Novara vince con le reti Radarevic, Evacuo (doppietta) e Gonzalez. Lo scorso anno invece, il 22 ottobre, il Novara si impone sull’Avellino di Toscano per 1-0 grazie ad una rete di Viola al ’56.

Dunque sabato ci sarà l’occasione per l’Avellino di capovolgere il “tabù” sul campo del Novara, ma anche di invertire il trend negativo in trasferta. Fino ad ora infatti, sono arrivate due sconfitte su altrettante partite: 3-1 sia a Cremona che a Cesena. La vittoria fuori casa manca poi dal 17 Aprile, quando l’Avellino si impose a Pisa per 1-0.