Novara-Avellino, all’andata i lupi vinsero 2-1

E’ iniziata la settimana di avvicinamento alla sfida Novara-Avellino, primo incontro del girone di ritorno della Serie B. I lupi di Massimo Rastelli torneranno in campo il 25 gennaio al “Silvio Piola”, per continuare a sorprendere. Nella partita d’andata, l’Avellino si impose per 2-1 al “Partenio-Lombardi”, nella prima partita in assoluto dal ritorno in serie cadetta. Decisero le sorti dell’incontro un rigore trasformato da Luigi Castaldo ed una perla di Davide Zappacosta.

Alla vigilia di quell’incontro il Novara era dato per favorito. L’Avellino arrivava come neo-promossa, mentre la squadra piemontese era stata costruita per tentare l’assalto alla promozione in Serie A, ma già dal match del “Partenio” si capì che le cose non sarebbero andate come dovevano. Adesso la situazione si è completamente invertita, con l’Avellino al terzo posto in classifica la Serie A e il Novara che arranca nelle posizioni di fondo.

Leggi anche –> Novara-Avellino, Terracciano torna titolare

Leggi anche –> Biglietti Novara-Avellino, le info per il settore ospiti