Novara-Avellino, Castaldo verso il recupero

Il forte attaccante biancoverde, potrebbe recuperare per la sfida di Novara

Finalmente una bellissima notizia per l’Avellino e per mister Toscano; il leader offensivo dei biancoverdi, l’attaccante Luigi Castaldo ha recuperato e molto probabilmente contro il Novara giocherà dal primo minuto.

Luigi Castaldo è tornato a disposizione del tecnico Mimmo Toscano. Difatti questa mattina l’attaccante di Giugliano ha svolto tutto l’allenamento insieme ad i suoi compagni di squadra. Per lui l’infortunio subito all’emitorace destro tre settimane fa, è ormai solo un doloroso ricordo.

Ora con il suo recupero, Castaldo potrebbe trovare spazio al centro del tridente d’attacco, con contemporaneo spostamento di Idrissa Camarà sull’esterno (il calciatore biancoverde, sembra essersi ristabilito da un indurimento al flessore destro subito nella gara vinta contro lo Spezia sabato scorso).

Chi invece, non ha ancora recuperato e molto difficilmente sarà a disposizione per la sfida del Picchi è l’attaccante belga Benjamin Mokulu, il quale per il momento si sta limitando ad alternare, giri del campo e terapie. Insieme a Mokulu si è allenato anche Richard Lasik, il quale ha subito una contusione alla gamba.

Mancheranno sicuramente Daniele Verde e William Jidayi, per i due sono attesi gli esiti degli esami a cui sono stati sottoposti. Ha ripreso invece a correre Matteo Ardemagni, l’obiettivo è quello di recuperarlo il 31 ottobre contro la Spal.

Leggi anche:

Novara-Avellino, Soumarè: “Spero di fare il mio primo gol”

Avellino, oggi la ripresa degli allenamenti per il Novara