Novara-Avellino: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

Novara ed Avellino sono pronte ad affrontarsi per la prima del girone di ritorno dopo un mese di sosta. In queste settimane Calori e Rastelli hanno avuto modo di pensare alle probabili formazioni con le quali affrontare il primo impegno agonistico (per il Novara è il secondo dopo il recupero della gara contro il Varese) del 2014. La gara del Silvio Piola sarà trasmessa in diretta tv e streaming da Sky e Mediaset Premium a partire dalle ore 15 di sabato 25 gennaio.

I piemontesi, che hanno prelevato nei giorni scorsi Sansovini dallo Spezia, proveranno a fermare la corsa dei Lupi, autentica sorpresa di questo primo scorcio di campionato. Nel 3-5-2 di Calori, il portiere sarà Kosicky. Davanti a lui ci saranno Mori, Ludi e Bastrini. Salviato e Rigoni si muoveranno sulle corsie laterali, con Katidis, Buzzegoli e Marianini favoriti per giocare nella parte nevralgica del campo. Davanti, out Sansovini, spazio alla coppia collaudata Gonzalez-Rubino.

Nelle fila degli irpini ritorna in campo dopo un lungo infortunio il portiere Terracciano. Izzo e Pisacane sicuri di giocare in difesa, mentre Decarli dovrebbe essere preferito al rientrante Fabbro per completare il reparto. A centrocampo, out Ladriere per infortunio, spazio a Zappacosta e Bittante sugli esterni, con D’Angelo, Arini e Schiavon al centro. In attacco ci saranno ancora Castaldo e Galabinov. Solo panchina per il neo acquisto Ciano.

Queste le probabili formazioni dell’incontro:

NOVARA (3-5-2): Kosicky; Mori, Ludi, Bastrini; Salviato, Katidis, Buzzegoli, Marianini, Rigoni; Gonzalez, Rubino.

AVELLINO (3-5-2): Terracciano; Izzo, Decarli, Pisacane; Zappacosta, D’Angelo, Arini, Schiavon, Bittante; Castaldo, Galabinov.

TUTTO SU NOVARA-AVELLINO