Novara ripescato in Serie B? Abodi: “Attendiamo”

Venerdì 29 agosto inizierà ufficialmente il campionato Serie B 2014/15 e rimane sempre l’incognita sul numero di squadre che ne faranno parte. Il mistero dovrebbe essere svelato la settimana prossima e più precisamente lunedì 4 agosto, giorno in cui ci sarà il pronunciamento del Collegio di Garanzia del Coni, organo al quale è stata rivolta l’istanza di ripescaggio del Novara, ricordando che giovedì 7 agosto alle ore 16 a Lerici, in Liguria, verrà stilato il calendario. Il teatro dell’attesa presentazione sarà il suggestivo scenario di Villa Marigola Centro Congressi Carispezia a San Terenzo di Lerici. Le Lega Serie B, grazie al proprio sito ufficiale, ha espresso mediante un comunicato stampa la propria posizione in merito il ripescaggio del Novara calcio. Infatti, da diversi giorni è stata diffusa la notizia di un possibile ripescaggio della società piemontese, sconfitta al playout contro il Varese lo scorso giugno.

Ecco di seguito il comunicato:
“In merito al ricorso presentato dalla società Novara Calcio, il Presidente della Lega Serie B Andrea Abodi intende rettificare il contenuto di alcuni articoli giornalisti apparsi nella giornata odierna, tenendo a precisare che la Lega Serie B, ribadendo forma e sostanza delle decisioni assunte, mantiene sul tema una posizione di rispettosa attesa di quello che sarà il pronunciamento del Collegio di Garanzia del Coni, organo al quale è stata rivolta l’istanza, all’esito della riunione fissata per lunedì 4 agosto. Su questo, come su altri temi che hanno un profilo sensibile anche in ragione della passione della gente, la Lega mantiene una posizione totalmente ed esclusivamente orientata al rispetto delle regole e delle determinazioni degli organi di giustizia.”

Leggi anche -> La Serie B 2014/2015 sarà a 21 squadre, salvo sorprese

Leggi anche -> Serie B 2014-2015 a 21 squadre: “un pasticcio all’italiana”