Novara-Spezia 2-0: l’ex Sansovini gela gli aquilotti

Questo pomeriggio il Novara ospitava lo Spezia in occasione del match valido per la 28ma giornata del campionato di Serie B. I tifosi aquilotti hanno affrontato la formazione piemontese orfani del Capitano Marco Sansovini ceduto in prestito al Novara nella sessione di mercato invernale. Il rammarico per la perdita dell’attaccante romano, all’epoca mal digerita dalla tifoseria spezzina, era l’ingrediente piccante di questo match ma l’ex aquilotto non si è accontentato di un pò di pepe, ha condito la partita con un goal prima e mettendo lo zampino dopo sul raddoppio di Faragò.

Sansovini, determinante per le sorti dello Spezia nella scorsa stagione, nella sessione di mercato estiva era stato oggetto di interesse anche per l’Avellino. Il ‘corteggiamento’ era poi cessato a seguito del rinnovo del contratto tra il giocatore e il club ligure in conseguenza all’adeguamento dell’ingaggio e della relativa ufficialità fino al 2015.

Leggi anche ->Trattative Avellino: Taccone promette un attaccante di serie A. Intanto sfuma Sansovini

Leggi anche -> Izzo su Twitter dedica il gol al padre che non c’è più