Novara-Ternana, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Al "Silvio Piola" si affrontano due squadre in un momento positivo

Il 33esimo turno di Serie B 2016-2017 mette in scena la sfida Novara-Ternana. Due squadre in un buon periodo di forma, anche se con obiettivi diversi. Vediamo le probabili formazioni.

I padroni di casa arrivano alla sfida del “Piola” nel bel mezzo della lotta playoff. La corsa per i posti nella post season va dal quarto posto di Benevento e e Perugia, all’undicesimo del Carpi. Tutto in sei punti, con i piemontesi settimi a 48. La squadra di Boscaglia è in serie positiva. 9 punti nelle ultime 5 giornate anche se sono tre pareggi consecutivi nelle ultime tre uscite.

Un problema di formazione per il Novara che non dovrebbe avere a disposizione Corazza, uscito anzitempo dall’allenamento due giorni fa. Anche Lancini non è al meglio, al suo posto potrebbe giocare Scognamiglio. a centrocampo ballottaggio Selasi-Dickman a destra, con il primo in vantaggio. Bolzoni recuperato ma va in panchina. Con il 3-4-3 in campo sia Galabinov che Macheda, a discapito di Cinelli.

La Ternana è ancora ultima in classifica, ma ha riaperto il suo campionato. La zona salvezza è appena 5 punti lontana, non tantissimo considerato la squadra rossoverde un mese fa. Liverani si è presentato bene e con due vittorie nelle ultime tre sfide può ancora continuare a sognare una difficile salvezza. In campo rispetto ad una settimana fa, titolare Defendi in mezzo al campo, con Petriccione uscito malconcio dalla sfida con l’Avellino. In difesa torna Valjent, dopo l’assenza per la chiamata in nazionale under 21. In attacco confermato Palombi al fianco di Avenatti, dopo il gol di una settimana fa.

Queste le probabili formazioni:

Novara (3-4-3): Da Costa; Scognamiglio, Chiosa, Troest; Selasi, Viola, Casarini, Kupisz; Sansone, Galabinov, Macheda.

Ternana (4-3-3): Aresti; Contini, Meccariello, Valjent, Zanon; Defendi, Di Noia, Ledesma; Falletti, Palombi, Avenatti.