Nuovo Stadio Avellino Calcio, Taccone: “Amministrazione latitante”

Torna di nuovo in auge la querelle tra Avellino Calcio e Comune per la questione del nuovo Stadio Partenio-Lombardi. Nel corso della trasmissione “Linea Verde Sport” il presidente biancoverde Walter Taccone ha lanciato nuove accuse all’amministrazione comunale che, secondo il numero uno dell’U.S. Avellino, dopo l’accordo di qualche settimana fa non ha più dato segni di vita.

Taccone ha sottolineato “Le carte le abbiamo pronte da tempo, abbiamo limato tutti i dettagli. Manca ancora la delibera per far partire il progetto stadio“. Il presidente biancoverde ha poi aggiunto “Mi sono stancato di ragionare con un’amministrazione ancora del tutto latitante nei nostri confronti. Serve il primo passo, la delibera. Per portare questo benedetto pezzo di carta in giunta non ci vuole chissà cosa. Siamo pronti in tempi brevi a presentare il progetto stadio alla cittadinanza“.

Leggi anche