Padova-Avellino, Castaldo: “Dobbiamo vincere e sperare nei Play Off”

Padova-Avellino sarà l’ultima gara di campionato  per i lupi che sognano ancora un posto nei Play Off. Tra i  protagonisti del match dell’Euganeo ci sarà sicuramente Gigi Castaldo che, durante la conferenza stampa della vigilia, ha sottolineato l’importanza di vincere e sperare ancora di entrare nella corsa per la Serie A. Il bomber biancoverde ha siglato in questo campionato 10 gol eguagliando il precedente record in Serie B con la maglia della Nocerina. Una stagione importante per i lupi e per Castaldo che però non vuole sentir parlare di bilanci se non dopo il match di Padova: “Vogliamo raggiungere i Play Off, prima di tutto dobbiamo tornare da Padova con i tre punti e poi vedremo gli altri risultati. È normale che non dipenderà solo da noi. Scenderemo in campo per vincere e solo alla fine vedremo se la fortuna ci darà ragione, noi però ci speriamo“.

Castaldo ha poi aggiunto: “L’assenza di Galabinov è pesante però chi giocherà al suo posto non lo farà rimpiangere”. Poi sulla stagione che sta per terminare “Sicuramente in questa stagione c’è successo un pò di tutto. Siamo partiti fortissimi. Abbiamo avuto un calo naturale. Le squadre a gennaio si sono rinforzate. Ci manca qualche punto per demeriti nostri ma anche per qualche decisione discutibile“.

Su una domanda se l’attuale stagione con l’Avellino sia stata la migliore della carriera ha risposto: “Si penso di si. Ho avuto anche continuità e penso sia stata positiva per me“. Castaldo ha poi elogiato la società biancoverde: “La società ha fatto tanti sacrifici quest’anno. Credo li farà ancora perchè sono i primi tifosi poi la differenza la dobbiamo fare noi giocatori“. Sul sogno di approdare in  Serie A con la maglia biancoverde: “Mi auguro di arrivarci con l’Avellino. Penso che sarebbe la cosa più bella approdare in massima serie con la squadra, società e tifosi che ti hanno dato così tanto“.

TUTTO SU PADOVA-AVELLINO

Leggi anche -> L’Avellino si qualifica ai play-off se…