Padova-Avellino, Izzo non convocato: problemi contrattuali?

Tra i convocati di Massimo Rastelli per la sfida Padova-Avellino, a sorpresa è rimasto fuori Armando Izzo. Il difensore napoletano ha sofferto di un affaticamento muscolare e sarà dunque costretto a saltare l’ultima partita di campionato della stagione. Secondo “Il Mattino“, però, i motivi della non convocazione sarebbero da rintracciare nella trattativa per il rinnovo del contratto tra Izzo e la società biancoverde. Secondo il quotidiano campano le richieste del giocatore sarebbero troppo superiori a quanto sarebbe disposta a pagare la dirigenza.

Dalle parole del suo agente, Paolo Palermo, non si possono che evincere sensazioni positive. Quest’ultimo ha infatti parlato della volontà del giocatore di rimanere un altro anno in Irpinia. Invenzione giornalistica o c’è qualcosa di vero? Come sempre la verità sta nel mezzo, e si saprà qualcosa di più soltanto dopo un eventuale mancato approdo ai playoff.Adesso tutto lo staff e i giocatori sono concentrati sulla sfida contro il Padova, per sognare ancora.

Leggi anche –> Padova-Avellino, i convocati: non c’è Armando Izzo

Leggi anche –> Mercato Avellino, l’agente di Izzo: “Può restare un altro anno”