Pagelle Allupate Avellino-Como 1-1: chi non si salva insieme a noi cos’è?

pagelle-allupate-girone-ritorno

E tanto già lo so che anche l’anno prossimo gioco di sabato: Avellino-Como 1-1 è l’ultima fatica di Ercole. La salvezza è arrivata, anche se gli obiettivi stagionali a gennaio erano tutt’altri. Grazie a chi ci ha creduto ogni sabato (D’Angelo), grazie a Tesser che ha dato fiducia alla società che lo aveva mandato via non capendo che il problema non era (solo) lui, e grazie al cazzo, volevamo retrocedere proprio nell’anno in cui sale il Benevento? E ja. Pagelle allupate: si salvi chi può. Noi ce l’abbiamo fatta.

PAGELLE ALLUPATE AVELLINO-COMO 1-1

Frattali voto 6,5: sempre presente, sia nel passato che – ce lo auguriamo – nel futuro. Sui retropassaggi col campo bagnato fa grattare le palle a tutta la curva Sud prima del rinvio, ma non sbaglia nulla. Tranne a non aver sgozzato Chiosa. MURAGLIA AVELLINESE

Pisano voto 5,5: è più in ritardo lui che una 19enne dopo una settimana di vacanza con Mokulu. PENTOLINO (Dal 78′ Nica s.v.: tra lui e Pisano in due non fanno mezzo terzino buono. L’unico tiro in porta dell’Avellino nel secondo tempo è il suo. Sì, nella porta degli spogliatoi. PRECISINO)

Jidayi

Jidayi voto 7 IL MIGLIORE: torna ad ignorare al centro della difesa. Sparecchia più palloni lui che tavoli un cameriere del Pagliarone a Pasquetta. LAVASTOVIGLIE

Chiosa voto 4: la manata in faccia a un difensore del Como denota la maturità di un feto al settimo mese di gravidanza. Dovrebbe essere espulso lui, ma non ci pensa neanche a difendere il capitano dallo scambio di persona. BIMBOMINCHIA

Visconti voto 5,5: il primo pallone che tocca lo prende in faccia e se lo butta in porta da solo. Meno concentrato del vero succo d’arancia nella Fanta. Nella ripresa Tesser lo sposta a centrocampo. Io lo avrei spostato oltre i tabelloni pubblicitari. MAI ABBASTANZA ESTERNO

D’Angelo voto 7: ha le palle talmente grosse che deve andare in giro per il campo con la carriola. Prende la squadra per mano, se serve anche a calci in culo. Espulso per un clamoroso abbaglio del guardalinee (pisciaiuolo), che dovrebbe smettere di consumare polsi e vista su YouPorn se vuole fare quel mestiere. NON SONO STATO IO

D'Angelo Conferenza Stampa

Arini voto 6,5: ha i piedi talmente ignoranti che per fare un passaggio oltre i 3 metri gli serve l’autorizzazione dell’Accademia della Crusca. Nella ripresa alza una barricata a centrocampo che al confronto il muro di Berlino era in cartongesso. MURATORE

Bastien voto 6: per una volta che Tesser non lo mette dietro le punte, l’Avellino resta in 10 dopo mezz’ora e lui deve lasciare il motorino smarmittato in garage. MAINAGIOIA

Insigne voto 6: palla al piede è un’ira di Dio. Al momento di tirare in porta, Dio te lo fa bestemmiare. Sacrificato nella ripresa per coprire la squadra, la prende bene e si limita a scassinare l’armadietto di Chiosa. AGNELLO DI DIO (Dal 46′ Pucino s.v.: ah, era entrato? TRASPARENTE)

Castaldo voto 5,5: nel primo tempo combatte. Nel secondo tempo, per consumare meno energie, compatta: organico, indifferenziata, plastica. ECOLOGICO

Mokulu voto 6: prende una pallonata tra le gambe che fa disperare le almeno 350 fanciulle avellinesi purgate nel corso della stagione. Staffetta con Gavazzi sia in campo che nel privé. ONCE YOU TRY BLACK YOU NEVER GO BACK (Dal 46′ Gavazzi voto 6: entra in campo con le slick e slitta per venti minuti. Poi passa alle rain e fa il giro veloce: domani parte in pole position in MotoGP. MOTO GAVAZZI)

Attilio Tesser Presentazione Nuova Maglia

All. Tesser voto 7: lo hanno mandato via perché l’Avellino con lui non riusciva più a vincere. Lo hanno richiamato perché l’Avellino senza lui avrebbe rischiato i playout. Missione compiuta, e il voto è di stima: ma l’Avellino di quest’anno è stato brutto come un tir contromano in autostrada. MISSIONE COMPIUTA

Arbitro Marini voto 5: tra lui e il guardalinee pisciaiuolo non si sa chi rubi di più lo stipendio. ALMENO METTETEVI IL PASSAMONTAGNA

Como voto 6,5: i lariani giocano con la mente libera. Giusto per lo sfizio di cacare il cazzo a noi. VOI COMASCHI NOI CON LE FEMMINE

LEGGI TUTTE LE PAGELLE ALLUPATE DELL’AVELLINO 2015/2016

TUTTE LE NEWS SU AVELLINO-COMO