Pagelle Avellino-Casertana 3-0 (Coppa Italia)

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Un super Avellino stende la Casertana per tre a zero nel secondo turno della Coppa Italia Tim 2015-2016. Reti decisive di Ciccio Tavano nel primo tempo, e di Benjamin Mokulu e Marcello Trotta nella ripresa. I lupi hanno dominato in lungo e in largo la partita. La Casertana si è resa pericolosa solo con un tiro dalla distanza nel primo tempo, senza poi trovare mai più la via dell’area di rigore biancoverde. L’Avellino adesso affronterà il Palermo al Renzo Barbera il 15 agosto.

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

FRATTALI 6,5: Sicuro nelle uscite, compie un intervento decisivo su un tiro dalla distanza della Casertana sul punteggio di 0-0;

NITRIANSKY 6: Buona partita per il difensore ceco, che si limita a compiti di copertura e si vede poco in zona offensiva;

BIRASCHI 7: Grande prova del calciatore acquistato quest’estate dal Grosseto, che conferma le buone prestazioni delle amichevoli pre-campionato. Bravo nell’anticipo, ma anche nel far ripartire l’azione;

LIGI 6: Roccioso nel gioco aereo, si fa superare qualche volta di troppo in dribbling;

VISCONTI 6: Spinge di più di Nitriansky dall’altro lato e mette qualche cross interessante in mezzo;

ARINI 6,5: Recupera una gran quantità di palloni a centrocampo, è il metronomo dei lupi. Dai suoi piedi partono le azioni dei due gol della ripresa;

GAVAZZI 6: Lavoro oscuro per il centrocampista ex Ternana, che corre e si affanna provando a rendersi pericoloso con gli inserimenti offensivi;

SCHIAVON 6: Lanciato da titolare non delude le aspettative e offre una prestazione tutta cuore e grinta;

INSIGNE 6,5: Due assist e tante giocate di fino, si vede che ha l’ultimo passaggio nelle sue abilità principali;

TAVANO 7: Due squilli, un pallonetto che poteva avere maggiore fortuna ed un gol. Decisivo;

TROTTA 6,5: Durante il match propizia qualche scambio con il compagno di reparto Tavano, buona intesa, ha poche occasioni ma sull’unica palla giocabile in area di rigore la mette dentro;

MOKULU 6,5: Entra in campo nella ripresa e finalmente trova il gol con la maglia dell’Avellino. Sarà un’iniezione di fiducia;

JIDAYI: s.v.

REA: s.v.

Leggi anche: