Pagelle Avellino-Novara 0-0: Insigne Evanescente

Avellino-Novara termina con il punteggio di 0-0. I lupi di mister Tesser non riescono a concretizzare le tante occasioni avute, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa la partita cala di ritmo, l’Avellino si rende meno pericoloso ma non rischia mai di prendere gol da un Novara troppo rinunciatario.

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

FRATTALI 6: Spettatore non pagante, una sola parata in tuffo su un tiro dalla distanza del Novara;

NITRIANSKY 5: Ancora una prestazione negativa per lui, contributo minimo in fase offensiva, in difesa spesso si fa sorprendere. Sbaglia l’impossibile;

BIRASCHI 6,5: Non ci sono più parole per descriverlo. Determinante per la difesa biancoverde;

LIGI 6: Impegnato poco, svolge il suo compito con personalità;

VISCONTI 5: Troppi buchi difensivi, soprattutto nella ripresa, in attacco non riesce ad azzeccare un cross;

ARINI 6,5:  Solito lottatore, oggi da mezz’ala si concede anche qualche giocata di classe;

JIDAYI 6,5: Ottimo incontrista, una diga davanti alla difesa. Prestazione più che sufficiente;

ZITO 6: Incide poco, nonostante riesca a coprire tutto il campo. Il sinistro oggi non è ispirato, esce stremato nella ripresa;

INSIGNE 5: Evanescente. Da lui ci si aspetta molto di più, troppo fumoso e poco concreto;

TAVANO 5,5: Stavolta le occasioni per timbrare il cartellino ce le ha eccome, ma il suo piede non è preciso;

TROTTA 6: In realtà il gol lo aveva anche segnato, ma è stato annullato. Resta l’unica palla ricevuta in area di rigore per tutta la partita;

NICA 6: Fa meglio di Nitriansky in fase difensiva, ma quando c’è da mettere palloni in mezzo o spingere sulla fascia è troppo timido;

MOKULU 5,5: Entra in campo per cercare di dare la svolta, ma perde tutti i contrasti aerei e non è mai pericoloso;

D’ATTILIO: s.v.

TUTTO SU AVELLINO-NOVARA