Pagelle Cesena-Avellino 1-2: Ciclone Bastien, Castaldo leader

Di seguito le pagelle di Cesena-Avellino, sfida terminata con il punteggio di. Vantaggio dei padroni di casa grazie al gol di Milan Djuric, con una gran girata di sinistro al volo. Nella ripresa è tutto un altro Avellino, con il pareggio firmato Bastien e il gol della rimonta di Gigi Castaldo su assist di Marcello Trotta.

PAGELLE CESENA-AVELLINO

FRATTALI 6: Sul gol di Djuric ha qualche responsabilità, anche se il tiro era molto ravvicinato e potente. Nel resto della partita non compie interventi difficili, salvo una parata di piede su Kessie nel finale;

BIRASCHI 6: Nel primo tempo soffre la corsa di Renzetti che fa quello che vuole dal suo lato. Cresce nella ripresa;

LIGI 6: Mai sicuro di sè, ma oggi gioca una buona partita allontanando i pericoli derivanti dagli attaccanti del Cesena;

REA 6: Svetta di testa sui palloni alti, gioca soltanto quarantacinque minuti, poi viene sostituito da Insigne. Buon rientro il suo;

CHIOSA 7: Grande prestazione per lui da terzino sinistro nel primo tempo, nonostante venga adattato in quella posizione non fa passare nulla. Nella ripresa salva un gol già fatto sulla linea su un tiro di Kessie;

ARINI 6: L’espulsione, ingiusta, macchia una buona prestazione del centrocampista biancoverde. Peccato perché dovrà saltare il derby contro la Salernitana per un errore dell’arbitro Abisso;

JIDAYI 6,5: Torna nel suo ruolo di competenza e torna la diga davanti alla difesa;

GAVAZZI 6: Combatte come un leone a centrocampo, corre come un matto ma commette qualche errore di imprecisione;

BASTIEN 7,5: Finalmente fa vedere tutte le sue qualità. Nel primo tempo è l’unico a farsi vedere in attacco, tenta il tiro spesso e gestisce ogni pallone in zona offensiva. Trova il gol del pareggio con un grande gesto tecnico di prima;

CASTALDO 7: Agliardi gli si oppone con un grande intervento, ma poi deve cedere quando Gigi insacca il pallone nel sette. È il leader di questo Avellino;

TROTTA 6,5: Partita di sacrificio per l’attaccante biancoverde, che nella ripresa domina l’attacco. Serve l’assist per il gol del 2-1 di Gigi Castaldo;

INSIGNE 6,5: Il suo ingresso oggi cambia la partita. Prova piu volte il tiro da fuori, impensierisce la difesa cesenate con le sue folate offensive. Guadagna il calcio d’angolo che poi ha portato al pareggio dei lupi;

MOKULU: s.v.

PETRICCIUOLO: s.v.

TUTTO SU CESENA-AVELLINO