Pagelle Trapani-Avellino 2-1: D’Angelo cuore di capitano

Di seguito le pagelle di Trapani-Avellino, sfida valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie B. Decidono le reti di Coronado e Citro per i padroni di casa. D’Angelo illuide i lupi.

PAGELLE TRAPANI-AVELLINO

FRATTALI 6: Arriva alla sufficienza soltanto perché senza i suoi miracoli il passivo poteva essere piu’ pesante. Para un rigore sullo 0-0, ma serve a poco perché pochi minuti dopo commette un errore decisivo su un tentativo di rinvio che porta in vantaggio il Trapani;

PETRICCIUOLO 3: La sua partita dura solo trenta minuti. Prende un giallo ingenuo dopo cinque minuti e causa il calcio di rigore poi sbagliato da Montalto. Partita da dimenticare, difficilmente troverà ancora spazio in questo Avellino. Schierarlo centrale dopo un’assenza di un anno dal campo di gioco è stata una scelta sbagliata;

JIDAYI 5,5: Svetta nella difesa biancoverde grazie alla sua stazza, ma soffre anche lui le offensive degli avversari;

CHIOSA 5,5: Il migliore in difesa, cerca di guidare il reparto arretrato ma è l’unico centrale di ruolo in campo. Nel finale cerca anche di aiutare il reparto offensivo;

NITRIANSKY 5: Gioca prima da esterno destro del centrocampo a cinque ma lascia spesso scoperto il suo lato. Spostato piu’ indietro, si fa puntualmente superare nell’uno contro uno dai veloci attaccanti del Trapani;

D’ANGELO 6,5: Cuore di capitano. Pareggia i conti con un bel colpo di testa, combatte e mette tutta la sua grinta in campo, ma il suo sforzo è vano;

BASTIEN 5: Altra partita no per lui. Il centrocampista belga è quasi assente dal terreno di gioco, anche spostato davanti alla difesa combina poco;

GAVAZZI 5: Partita complicata, costretto a rincorrere va in difficoltà e non entra mai nel vivo del gioco;

ZITO 5: Schierato da esterno sinistro, esce nell’intervallo sostituito da Giron. Il cambio sa di bocciatura, dopo un primo tempo dove riesce solo a collezionare un’ammonizione;

CASTALDO 5,5: Torna finalmente in campo dopo la lunga squalifica, ed è già in un’ottima condizione fisica. Perde smalto nella ripresa, dopo un primo tempo di grande sacrificio;

TROTTA 5,5: Tocca pochissimi palloni ed è avulso dal gioco biancoverde. Oggi in giornata no;

GIRON (dal 45′) 6: Buone le sue chiusure in difesa, non disdegna di effettuare folate offensive. Ma serve a poco;

SOUMARE (dal 61′) 5,5: Entra in campo per dare piu’ imprevedibilità all’attacco avellinese, schierato da mezz’ala ma con compiti evidentemente offensivi, non si fa mai notare;

D’ATTILIO (dal 71′): s.v.

TUTTO SU TRAPANI-AVELLINO

Leggi anche: