Palermo-Avellino 2-1, Iachini: “Quaison ha cambiato il match”

Al termine della sfida Palermo-Avellino, terminata con il punteggio di 2-1 in favore dei rosanero, il tecnico dei siciliani Giuseppe Iachini ha parlato in conferenza stampa del match del Barbera. Queste le sue parole: “Nel calcio moderno gli inserimenti da dietro sono importanti. Noi vogliamo portare più uomini possibili in avanti. Lo dimostrano i gol di Quaison e Rigoni. Belotti ha fatto una buona gara, poteva segnare ma non c’è riuscito. La mossa che ha cambiato la partita è stato l’inserimento in campo di Robin (Quaison ndr), che è entrato con lo spirito giusto ed ha segnato il gol decisivo”.

Iachini ha parlato anche dell’Avellino: “Una buona squadra, che si è difesa bene. Nel prossimo campionato di Serie B potranno dire la loro”.

Leggi anche: