Palermo Cesena, Probabili Formazioni e Diretta tv

Partita speciale per Rino Foschi, attualmente direttore tecnico del Cesena ed in passato direttore rosanero. Partita importante per Ringhio Gattuso che, dopo la vittoria della scorsa settimana contro il Padova, è chiamato a continuare il cammino verso la Serie A, magari centrando la prima vittoria al Barbera, provando a soffiare il primo posto alla capolista Avellino, impegnata sul difficile campo di Lanciano. 

I rosanero ripartono dal 4-3-1-2 con Barreto dal primo minuto. Rientra anche Ngoyi. A farne le spese, rispetto al match dell’Euganeo, dovrebbe essere Sanseverino che, con ogni probabilità, si accomoderà in panchina. Tra i pali, dunque, Sorrentino. In difesa, sulle corsie esterne, Morganella e Pisano con Munoz e Terzi al centro. Centrocampo a tre affidato, appunto, a Barreto, Ngoyi e Stevanovic. In attacco Dybala ed Hernandez saranno supportati da un confermatissimo Di Gennaro.

Bisoli dovrebbe ritrovare Succi, fermato da un’influenza nella sfida con il Lanciano e, quindi, Rodriguez dovrebbe accomodarsi in panchina. Cambia anche il modulo con il passaggio a quel 3-5-2 che va tanto di moda. Il reparto arretrato sarà quindi affidato a Volta, Capelli e Krajnc a cui toccherà difendere l’area di Campagnolo. Sulle fasce spazio a Consolini e Renzetti. Al centro De Feudis, Alhassan e Coppola. Attacco affidato a Defrel e Succi.

Fischio d’inizio previsto per stasera alle 20.30, arbitrerà Cervellera di Taranto. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio. 

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI DI PALERMO-CESENA

Formazioni Palermo Cesena

Leggi anche –> Il segreto dell’Avellino capolista? Mezza squadra titolare è campana
Leggi anche –> Lanciano-Avellino: probabili formazioni e diretta tv della gara