Panchine di Serie B: Rastelli stacca Viciani e punta Giammarinaro

La gara contro il Catania ha permesso a Rastelli di superare Viciani nella classifica degli allenatori più Presenti in serie B. Il tecnico di Torre del Greco, dopo le 42 presenze della scorsa stagione e le 12 di questo scorcio di campionato, ha raggiunto quota 54 superando Viciani fermo a 53. Corrado Viciani, tecnico divenuto famoso per il suo gioco corto e per aver portato per la prima volta la Ternana in serie A, arrivò ad Avellino nella stagione 1975/76. Prese la panchina alla 14° giornata portando a casa ,nelle restanti venticinque gare, la bellezza di 26 punti (con 10 vittorie) che permisero alla squadra di salvarsi. Una volta riconfermato a pieni voti, non riuscì a fare meglio nella stagione seguente quando venne esonerato dopo 28 gare, con soli 22 punti conquistati.

Corrado Viciani
Corrado Viciani

Dietro di loro Zeman (46) e Oddo (45), più staccato Carosi (38), mentre a 35 troviamo Colomba e Campilongo. Comanda questa speciale classifica Tony Giammarinaro che  allenò i lupi ,in B, dal 1973 al 1975 (a fasi alterne), prima di lasciare proprio a favore di Viciani. Il tecnico teatino, infatti, comanda dall’alto delle sue  79 presenze. Rastelli, alle sue spalle, tenta l’aggancio.

rastelli
Rastelli

RIVIVI LA STORIA DELL’AVELLINO CALCIO CON LA RUBRICA AMARCORD 1912