Perugia-Avellino, Esordio di Attila Filkor in Biancoverde

Esordio per l’ungherese Attila Filkor con la maglia biancoverde in Perugia-Avellino. Il centrocampista ex Milan è entrato al venticinquesimo minuto del secondo tempo prendendo il posto di Arnor Angeli. Massimo Rastelli lo ha schierato da interno di centrocampo al fianco di Moussa Kone e Mariano Arini. L’ultima partita giocata da Filkor nel campionato italiano di Serie B era stata alla quarantaduesima gi0rnata della stagione 2012/2013, quando vestiva la maglia della Pro Vercelli. L’ungherese giocò novanta minuti contro il Cesena al Dino Manuzzi.

Attila non ci ha messo molto a dimostrare la sua foga in campo, dopo soli nove minuti dall’ingresso sul terreno di gioco, è stato ammonito per un fallo da dietro. Nel finale del match, l’ungherese ha commesso il fallo da rigore che gli è costato la seconda ammonizione e la conseguente espulsione. Un esordio da dimenticare per il centrocampista numero 26.

TUTTO SU PERUGIA-AVELLINO

Leggi anche –> L’Avellino e gli ungheresi: da Kovacs a Filkor, con alterne fortune