Pescara-Avellino 3-2: i gol di Zito e Mokulu (Video)

Allo stadio Adriatico di scena l’anticipo della quattordicesima giornata di Serie B tra Pescara e Avellino, gara terminata 3 a 2 in favore dei padroni di casa. Gara emozionante fin dai primi minuti con entrambe le squadre che cercano di fare la partita. Dopo il doppio vantaggio dei padroni di casa con Memushaj, su rigore al 38esimo e Verre al 52esimo, l’Avellino reagisce accorciando le distanze con il neo entrato Antonio Zito.

Bella l’azione dei biancoverdi con Giròn effettua un bel lancio per Trotta che stoppa al splendidamente al centro dell’area la palla carambola sui piedi di Zito, l’esterno controlla la sfera e con un preciso e potente diagonale mancino mette in rete per il 2 a 1. Secondo le statistiche Zito è il settimo giocatore biancoverde ad andare in rete in questa stagione dopo essere entrato dalla panchina.

Al 78esimo minuto il Pescara si porta sul 3 a 1: cross dalla sinistra di Crescenzi per Caprari che controlla al limite e con un gran tiro a giro batte Frattali. L’Avellino non si arrende e negli ultimi minuti accorcia ancora le distanze con Mokulu che sfrutta una corta respinta di Fiorillo per depositare in rete con un colpo di testa il gol del definitivo 3 a 2.

GUARDA IL GOL DI ZITO

GUARDA IL GOL DI MOKULU

TUTTE LE NOTIZIE SU PESCARA-AVELLINO