Pescara-Avellino, l’arbitro sarà Saia di Palermo

Sono state ufficializzate le designazioni arbitrali per la diciottesima giornata di Serie B. L’arbitro di Pescara-Avellino sarà il signor Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti sigg. Emanuele Prenna della sezione di Molfetta e Tarcisio Villa della sezione di Rimini. Il quarto uomo sarà Antonio di Martino di Teramo.

Sei i precedenti per i lupi con Saia con tre vittorie, due pareggi ed un’unica sconfitta. La passata stagione i lupi affrontarono proprio la Virtus Lanciano dell’attuale allenatore del Pescara, Marco Baroni, con Saia a dirigere il match. Quella partita fu una debacle per i biancoverdi, che furono sconfitti per 3-1 al “Partenio-Lombardi”. Risale allo scorso anno anche un precedente positivo, la trasferta di Cittadella vinta per 2-1 grazie alla doppietta di Andrey Galabinov. Andando indietro con il tempo, Saia ha arbitrato Aversa-Avellino 2-2 (2010/11), Avellino-Carpi 1-0 (2011/12), Sorrento-Avellino 1-4 e Avellino-Latina 1-1 (entrambe nel 2012/13).

TUTTO SU PESCARA-AVELLINO

Leggi anche –> Dove seguire Pescara-Avellino

Leggi anche –> Schiavon torna titolare contro il Pescara?