Pescara-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2015-16)

Le probabili formazioni di Pescara-Avellino, anticipo della 14ª giornata del campionato di Serie B 2015-2016.

Tanti indisponibili per Massimo Oddo, che nel suo 4-3-1-2 dovrà fare a meno di Campagnaro, perno della difesa, Forte, Bunoza e Cappelluzzo. Le buone notizie arrivano però da Fornasier, che andrà a riprendersi il posto da titolare al centro della difesa, e soprattutto da Verre e Mandragora, ricomponendo il terzetto titolare di centrocampo con Memushaj. In attacco confermato Benali dietro le due punte Lapadula e Caprari.

Qualche dubbio invece per Attilio Tesser. Il tecnico biancoverde dovrebbe confermare la difesa messa in campo contro il Latina, con la coppia di centrali formata di Biraschi e Chiosa, con Nica a destra e Visconti a sinistra. I cambi rispetto alla partita contro i nerazzurri potrebbero arrivare a centrocampo. Riposo per Mariano Arini, lo stakanovista della mediana avellinese, per far spazio a capitan Angelo D’Angelo. Dietro le punte Roberto Insigne potrebbe essere preferito a Samuel Bastien, che ieri ha accusato un piccolo problema fisico. In attacco confermata la coppia gol Mokulu-Trotta.

PESCARA AVELLINO PROBABILI FORMAZIONI

Pescara (4-3-3): Fiorillo, Zampano, Zuparic, Fornasier, Crescenzi, Mandragora, Memushaj, Verre, Benali, Lapadula, Caprari. All: Oddo.

Avellino (4-3-1-2): Frattali, Nica, Biraschi, Chiosa, Visconti, Jidayi, D’Angelo, Gavazzi, Insigne, Mokulu, Trotta. All. Tesser.

TUTTO SU PESCARA-AVELLINO

Leggi anche: