Pisa-Avellino, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Per Novellino formazione quasi delineata, Gattuso recupera Masucci

Si avvicina il giorno di Pisa-Avellino: andiamo allora a vedere le probabili formazioni che scenderanno in campo all’Arena Garibaldi, domani alle ore 18.00. Pisa-Avellino sarà il penultimo posticipo: infatti a chiudere la 36esima giornata di Serie B 2016-17 sarà Cesena-Spezia.

L’Avellino dovrà rinunciare a Paghera e Migliorini infortunati, che non sono stati convocati da Novellino. Certo, quindi, il ritorno di Jidayi in difesa al fianco di Djimsiti, con sulle fasce Gonzalez a destra e Perrotta a sinistra. Una soluzione alternativa sarebbe quella di arretrare Laverone a destra, con conseguente panchina dell’uruguaiano, ma al momento la prima ipotesi sembra quella più probabile

A centrocampo, al centro sicuro l’impiego di Omeonga e Moretti. Sulle fasce, a destra Laverone e a sinistra Belloni. Se invece il primo fosse arretrato in difesa, allora a destra giocherebbe Lasik, mentre sulla sinistra un ipotesi alternativa a Belloni sarebbe D’Angelo, ma per il capitano, recuperato negli ultimi giorni, sembra più probabile una partenza dalla panchina

Infine in attacco dovrebbero partire ancora Eusepi ed Ardemagni, con Verde e Castaldo pronti a subentrare a gara in corso, come avvenuto nelle ultime giornate.

Passiamo ora al Pisa. Gattuso recupera il terzino Golubovic, che così partirà quasi sicuramente titolare. A completare il reparto ci saranno Lisuzzo e Del Fabro al centro, e Longhi sulla destra. A centrocampo il trio Verna-Di Tacchio-Angiulli (ex di turno), mentre in attacco è recuperato anche Masucci, che insieme a Mannini dovrà supportare il fin qui deludente Manaj, solo due gol in stagione.

Ecco le probabili formazioni:

Pisa (4-3-3): Ujkani; Longhi, Del Fabro, Lisuzzo, Golubovic; Verna, Di Tacchio, Angiulli; Mannini, Manaj, Masucci.

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Laverone, Moretti, Omeonga, Belloni; Eusepi; Ardemagni.